ESPERIENZE

Norvegia

Chiesa a doghe di Eidsborg

La Norvegia ospita un gran numero di tradizioni, manufatti e strutture lasciate dai Vichinghi. Mentre vi trovate nella terra del sole di mezzanotte, assicuratevi di visitare una delle incredibili chiese a doghe.

Risalente a il Medioevo, queste strutture uniche, interamente in legno, sono stati costruiti dai Vichinghi per celebrare la nascita del Cristianesimo in Norvegia. Una chiesa a doghe degna di nota è la Chiesa a doghe di Eidsborg.

La chiesa delle doghe di Eidsborg si ritiene che sia stato costruito tra il 1250 e il 1270 ed è uno degli esempi meglio conservati di 28 chiese a doghe protette in Norvegia. Dal punto di vista storico, si tratta di un contrasto con il Medioevo, quando c'erano più di 1000 chiese a doghe nel Paese. Tuttavia, si tratta di un sito unico nel suo genere per qualsiasi visitatore o abitante della Norvegia. La chiesa a doghe è considerata il contributo della Norvegia all'architettura mondiale.

La chiesa delle doghe di Eidsborg è stata restaurata nel 2005-2008 ed è ancora in uso. Rispetto a molte altre, questa chiesa presenta un livello di fascino particolare, con il suo esterno interamente ricoperto di ardesia scheggiata. Chiese come questa hanno un fascino particolare, tra cui intagli, rune incise nel muro e un design interno antico. L'interno presenta intricati intagli in legno risalenti al 1600 e un campanile del 1727. In estate (giugno, luglio e agosto) vengono organizzate visite guidate giornaliere alla chiesa.

Leggete cosa raccontano gli altri della loro esperienza

  • Light bringer
    11 mesi fa
    Una delle più antiche chiese a doghe della Norvegia. Nelle vicinanze si trova un museo. Visita guidata con biglietti per il museo,...
  • Irene Mpm
    un anno fa
    Chiesa molto bella, non ho mai visto una chiesa di colore nero e dall'aspetto stupendo come questa. Siamo andati lì per un...
  • Johannes
    un anno fa
    La chiesa è molto bella e ha una storia secolare! È possibile visitare l'interno della...
  • Nita Sved
    11 mesi fa
    Bellissima piccola stavkirke, l'unico modo per visitarla è con un biglietto di visita del museo.
  • Margret Andersen
    3 anni fa
    Ci è piaciuto molto ascoltare la guida, competente ed entusiasta, che ci ha raccontato la storia...

Dove alloggiare?

Vi consigliamo di soggiornare in uno dei nostri alloggi storici, ognuno con la sua "Storia da condividere".

Ti piace quello che leggi? Condividilo con i tuoi contatti

Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp
Email
it_ITItaliano

Nessuna prenotazione disponibile per questo hotel :)