STORIE

Deliziose ricette internazionali per la Pasqua

Benvenuti in un viaggio culinario intorno al mondo in questo periodo pasquale! Scoprite le deliziose ricette pasquali internazionali che daranno un tocco delizioso alla vostra tavola festiva.

1. "Kalitsounia" - Torte al formaggio

Iniziate il vostro buffet di Pasqua con queste deliziose torte fritte, provenienti dalla soleggiata Grecia.

Consigliato da: Avli Lounge Apartments - Creta, Grecia

Outdoor dining area at avli lounge apartments in greece with a close-up of traditional kalitsounia cheese pies.

Ingredienti:

Per l'impasto:

375 g di farina normale10 g di lievito in polvere
125 g di zucchero
2 uova
65 ml di olio d'oliva
65 ml di latte
● ½ cucchiaino di estratto di vaniglia
Cannella, per spolverare

Per il ripieno:

500 g di formaggio mizithra o ricotta, ben sgocciolato
2 cucchiai di zucchero
1 uovo

Come si prepara:

Nota: Per questa ricetta, assicurarsi che il formaggio sia stato sgocciolato per 2 - 3 giorni prima di iniziare la cottura.

  1. Preriscaldare il forno a 180°C.
  2. Per il ripieno: sciogliere il formaggio in una casseruola, mescolando continuamente, quindi unire lo zucchero e l'uovo. Mettere da parte.
  3. È il momento dell'impasto! In una grande ciotola, unire l'olio d'oliva, lo zucchero, 1 uovo, il latte e l'estratto di vaniglia.
  4. Aggiungere gradualmente la farina e il lievito, finché l'impasto non è più appiccicoso.
  5. Su una superficie infarinata, stendere la pasta fino a ottenere uno spessore di circa 2 mm.
  6. Con una tazza o un bicchiere (idealmente largo circa 8-9 cm) tagliare l'impasto in cerchi.
  7. Aggiungere un cucchiaio di ripieno di formaggio al centro di ogni cerchio di pasta. Spalmare leggermente.
  8. Arricciare i bordi della pasta verso l'interno per creare delle "pieghe". Procedere in questo modo fino a ottenere circa 7-8 pieghe su ogni cerchio di pasta.
  9. Disporre i cerchi di pasta su una teglia da forno, a circa 3 cm di distanza l'uno dall'altro per lasciare spazio alla lievitazione in forno.
  10. Sbattere l'altro uovo in una ciotola e spennellarlo sui cerchi di pasta. Quindi, spolverate con un po' di cannella.
  11. Infornare il forno preriscaldato su un ripiano alto per circa 15 minuti, quindi spostarlo su un ripiano più basso per altri 10 minuti.
  12. Raffreddare per 10 minuti, quindi servire.

2. Torta di carote

Consigliato da: Albergo Twr y Felin - Galles

A hotel named twr y felin in wales featured alongside a slice of carrot cake.

Ingredienti:

Per la torta:

400 g di farina normale
● 2 cucchiai di bicarbonato di sodio
550 g di zucchero
5 uova
450 ml di olio vegetale
● 525 g di carote, grattugiate
● 150 g di noci sgusciate, tritate
● 2½ cucchiaini di cannella macinata
● ½ cucchiaino di sale

Per la glassa:

250 g di formaggio cremoso
200 g di zucchero semolato
150 g di burro ammorbidito

Come si prepara:

  1. Preriscaldare il forno a 180°C.
  2. Imburrare e foderare una tortiera di medie dimensioni.
  3. Mescolare tutti gli ingredienti della torta di carote - tranne le carote e le noci - in una grande ciotola, finché non sono ben combinati.
  4. Mescolare le carote e le noci.
  5. Versare il composto nella tortiera e distribuirlo uniformemente. Cuocere per 1 ora e 15 minuti. Per verificare se la torta è cotta, infilzate il centro: se lo spiedino esce pulito, è pronta, altrimenti lasciatela ancora un po'.
  6. Lasciare raffreddare per 10 minuti, quindi togliere la torta dalla teglia e metterla da parte su una griglia di raffreddamento.
  7. In una ciotola a parte, sbattere tutti gli ingredienti della glassa fino a renderli spumosi. Distribuire la glassa sulla torta raffreddata con una spatola. Buon appetito!

3. Agnello del Connemara con crosta di erbe e senape

Siete pronti per una sfida? Affrontate questo delizioso piatto.

Consigliato da: Albergo Renvyle House - Irlanda

Promotional image featuring a gourmet dish from renvyle house hotel in ireland, with an aerial view of the locale.

Ingredienti:

Per l'agnello:

● 2 fettine di agnello, rifilate
Sale e pepe, per guarnire
Rosmarino, secondo necessità
2 cucchiai di senape di Digione

Per il ripieno di erbe e albicocche:

75 - 100 g di burro
2 scalogni
100 g di erbe fresche miste
50 g di albicocche secche
100 g di pangrattato bianco

Per la ratatouille:

● ½ melanzana
● 2 peperoni, privati dei semi
2 zucchine
6 funghi
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di olio d'oliva
● 2 pomodori, spellati, privati dei semi e tagliati a pezzetti

Per il jus al rosmarino:

175 ml di vino rosso
Rosmarino, secondo necessità
● 1 cucchiaino di gelatina di ribes rosso
25 g di burro

Come si prepara:

  1. Preriscaldare il forno a 200°C.
  2. Scaldare una padella grande e condire l'agnello con sale e pepe. Sigillate l'agnello da entrambi i lati nella padella, aggiungete un po' di rosmarino e mettetelo in una teglia per arrosti.
  3. Cuocere per 18-20 minuti (o fino a quando non è cotto come piace a voi).
  4. Passiamo al ripieno. Sciogliere il burro in una pentola e aggiungere gli altri ingredienti - tranne il burro - e mescolare accuratamente. Cuocere per circa 3 minuti, quindi unire la maggior parte del pangrattato.
  5. Ora che tutto è pronto, iniziare la ratatouille. Tagliare finemente tutte le verdure e soffriggerle in olio con l'aglio schiacciato e i pomodori per 5 minuti. Mettere da parte e tenere in caldo.
  6. Togliere l'agnello dal forno e metterlo da parte.
  7. Dopo una pausa, è il momento del jus al rosmarino. Deglassare la padella in cui si è cotto l'agnello con il vino rosso e un pizzico di rosmarino tritato. Aggiungere la gelatina di ribes rosso e unire il burro.
  8. Rivestire l'esterno dell'agnello con una miscela di senape, il pangrattato rimanente e il resto delle erbe miste. Grigliate per 2 minuti per farle diventare croccanti e dorate. Impiattate e servite... vedrete sicuramente delle facce impressionate!

4. Torta pasquale tradizionale polacca

Questa ricetta pasquale bilancia i sapori zuccherini con un delizioso tocco zuccherino.

Consigliato da: Dwor Sierkaow - Polonia

Sliced traditional polish easter cake with lemon and almonds in the foreground, and dwor sierakow manor in poland in the background.

Ingredienti:

Per la torta:

160 g di farina di frumento per dolci
90 g di farina di patate
1 cucchiaio di lievito in polvere
4 uova grandi
200 g di zucchero
200 g di burro
Limone
1 mandarino
2 cucchiai di zucchero vanigliato
Per ungere: 1 cucchiaio di burro, 3 cucchiai di mandorle

Per la glassa:

200 g di zucchero a velo
4 cucchiai di succo di limone

Come si prepara:

Nota: prima di iniziare, assicurarsi di togliere le uova dal frigorifero in modo che raggiungano la temperatura ambiente.

  1. Preriscaldare il forno a 170°C.
  2. Distribuire 1 cucchiaio di burro e 3 cucchiai di mandorle nella tortiera.
  3. In una ciotola a parte, sciogliere il burro. Aggiungere la scorza e i succhi di limone e mandarino e mescolare accuratamente.
  4. In una ciotola più grande, sbattete le uova e lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro, denso e spumoso. Aggiungere lo zucchero vanigliato.
  5. In una seconda ciotola, setacciare insieme la farina di frumento e quella di patate. Aggiungere il lievito e mescolare bene.
  6. Unire il composto di farina e uova e mescolare fino a creare un impasto.
  7. Aggiungere il burro e la scorza all'impasto e unire il tutto. Dovrebbe avere la consistenza di un budino denso.
  8. Versare il composto nello stampo preparato, fino a riempirlo per due terzi.
  9. Cuocere per 45 minuti. Controllare con uno spiedino se la cottura è completa. Una volta pronto, metterlo da parte a raffreddare.
  10. Per la glassa al limone, mescolare lo zucchero a velo con il succo di limone leggermente riscaldato. Versare sulla torta di Pasqua e gustare!

5. Ravioli di spinaci e ricotta con burro e salvia

Non c'è niente di meglio della pasta fatta in casa...

Consigliato da: Castello di Gargonza - Italia

A plate of spinach and ricotta ravioli with butter and sage next to an aerial view of castello di gargonza in italy.

Ingredienti:

Per la pasta:

200 g di farina normale
2 uova grandi

Per il ripieno:

100 g di ricotta di pecora
200 g di spinaci
Spicchi d'aglio, per friggere
Olio, per friggere
Noce moscata
Sale e pepe
Parmigiano

Per la salsa:

100 g di burro
Salvia

Come si prepara:

  1. Mescolate gli ingredienti della pasta in una ciotola e lavorateli con le mani fino a ottenere un impasto elastico.
  2. Coprite la ciotola con pellicola trasparente e lasciate riposare per 1 ora.
  3. Preparare il ripieno. Cuocere gli spinaci in una padella con un po' di olio d'oliva e l'aglio, avendo cura di buttare via gli spicchi.
  4. Scolare e strizzare gli spinaci cotti, prima di tagliarli finemente. In una ciotola unire la ricotta, il sale, il pepe, la noce moscata e il parmigiano.
  5. Una volta che la pasta è lievitata, stendetela su una superficie infarinata fino a renderla il più fine possibile. Dovete essere in grado di vedere la vostra mano attraverso l'impasto.
  6. Tagliare la pasta a strisce quadrate. Spennellare leggermente l'acqua su metà dei quadrati. Per l'altra metà, creare una piccola cavità in cui inserire il ripieno.
  7. Applicare un quadrato innaffiato a un quadrato di ripieno, fino a unire tutti i quadrati. Per un aspetto più gradevole, modellare i ravioli con un tagliapasta.
  8. Portare a ebollizione una pentola d'acqua. Aggiungere i ravioli e cuocere per 4 minuti.
  9. Sciogliere 100 g di burro. Mescolare la salvia e farla soffriggere sui ravioli. Buon Apetito!

Avete una vostra ricetta di Pasqua che vorreste farci conoscere? Condividetela con noi su Facebook o Twitter.

Archivi

Ti piace quello che leggi? Condividilo con i tuoi contatti

Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp
Email
Per saperne di più

Storie correlate

Un affare reale: Soggiorni di lusso adatti a un re

Gli Historic Hotels of Europe presentano una serie di splendide proprietà, ognuna con una storia unica da raccontare. La nostra collezione non solo è stata testimone di eventi storici, ma ha anche ospitato re, regine e famiglie nobili nel corso degli anni.

it_ITItaliano

Nessuna prenotazione disponibile per questo hotel :)